Skip to content

Crocifisso di San Damiano e Madonna di Loreto

I preparativi per Cracovia fervono anche nel nostro biellese, ma per sintonizzare su questo obiettivo i giovani biellesi, la Provvidenza ha fatto sì che proprio all’inizio di quest’anno pastorale 2015/2016 la nostra terra sia stata visitata da due “ospiti” di eccezione: il crocifisso di san Damiano e la madonna di Loreto. Simboli che stanno visitando ogni diocesi italiana, su cui pregano migliaia di giovani italiani e che saranno poi consegnati ai giovani polacchi durante le giornate delle GMG.

Le tappe nel nostro biellese sono state 16 e sono state scelte tenendo conto vari criteri, tre in particolar modo che potessero: 1) essere accolti da giovani che per mille motivi saranno impossibilitati ad esserci alla GMG; 2) essere accolti da adulti che (in quanto tali) non possono venire, ma che pregheranno per chi andrà; 3) incontrare i loro “parenti” o persone in qualche modo legate alla GMG e al suo tema che è “Beati i misericordiosi”.

Chiunque ha accolto questi “ospiti” d’eccezione è stato ben contendo di condividerli con più persone possibile e molti biellesi hanno partecipare ai vari momenti di preghiera e di incontro.

 

Elenco delle tappe di madonna e crocifisso

Domenica 20 settembre

Lunedì 21 settembre

  • Mattinata presso lo CNOS-FAP dei Salesiani di Vigliano
  • Pomeriggio presso la cappella dell’ospedale di Biella-Ponderano
  • Serata dai francescani cappuccini alla Spolina di Cossato

Martedì 22 settembre

Mercoledì 23 settembre

Giovedì 24 settembre

Venerdì 25 settembre

 

 

<< Torna indietro